i nostri consigli…

il libro della settimana

 

Fossili fantastici e chi li ha trovati

Donald Prothero

Editore: Aboca Edizioni

Prezzo: € 24,00

Pagine: 549

Al giorno d’oggi ogni ragazzino saprebbe citare una lunga lista di nomi di dinosauri. Ma ci sono voluti secoli di sforzi e ricerche scientifiche – e anche una buona dose di fortuna – per arrivare a scoprire e distinguere le diverse specie di dinosauri che conosciamo oggi. Come siamo riusciti a sapere che il triceratopo aveva tre corna? Perché non tutti i paleontologi considerano il brontosauro una specie? Che cosa ha portato gli scienziati a credere che alcuni uccelli siano i lontanissimi parenti del velociraptor? In “Fossili fantastici e chi li ha trovati” Donald R. Prothero ci racconta non solo le storie affascinanti e sconosciute che si celano dietro le scoperte dei più importanti fossili ma anche le vite degli intrepidi ricercatori che hanno compiuto quelle imprese. Un viaggio in venticinque tappe fra i ritrovamenti più straordinari, da quando nel XVIII secolo furono rinvenute delle ossa mastodontiche e si credette fossero quelle dei giganti biblici, fino agli scavi più recenti che hanno rivelato l’esistenza di enormi predatori, molto più grandi del tirannosauro. Senza tralasciare le aspre rivalità fra i protagonisti che hanno fatto la storia della moderna paleontologia e i dibattiti controversi ancora in corso: i dinosauri, ad esempio, avevano le piume?

 

vedi anche l'archivio delle recensioni


Un racconto tra romanzo e saggio, tra cronistoria e fiaba. Cardini e Montesano riescono a far emergere, pagina dopo pagina, la figura spesso mitizzata e oltremodo bistrattata dalla storia, di un uomo, Gilles de Rais, e del suo rapporto con la ben più famosa eroina di Francia. Personaggio difficile, spigoloso e dal temperamento focoso ma anche interprete dello spirito dell’epoca, torna a vivere in questa storia ripulito dal manto di leggenda e maledizione che la storia gli ha voluto attribuire.

L’uomo dalla barba blu

Cardini, Montesano

Editore: Giunti

Prezzo: € 18,00

Pagine: 367

 

vedi anche l'archivio delle recensioni


Marzo 1840. Cassandra, sorella di Jane Austen, giunge a Kintbury, in visita a Isabella Fowle, figlia della vecchia amica Eliza. Rimasta orfana di entrambi i genitori, Isabella è costretta ad abbandonare la casa dove è sempre vissuta. Cassandra, che conosce bene l’amarezza di perdere la dimora amata e il disagio di dover accettare l’ospitalità di amici e parenti, desidera recarle aiuto e conforto.
C’è un’altra ragione però che la porta a Kintbury. Si sa che Cassandra, protettrice devota della memoria e dell’opera di Jane, distrusse in tarda età gran parte del carteggio con la sorella per eliminare le missive troppo confidenziali. Eliza ha intrattenuto con le due sorelle Austen una fitta corrispondenza che ora, nel trambusto del trasloco, rischia di cadere nelle mani sbagliate. Ma per Cassandra trovare quelle lettere sarà più facile che affrontare i ricordi che la loro rilettura porterà inevitabilmente con sé.

Miss Austen

Gill Hornby

Editore: BEAT

Prezzo: € 18,00

Pagine: 304

 

vedi anche l'archivio delle recensioni


Il testo di Crouch permette di far luce sulla crisi economica e politica attraverso il concetto di post-democrazia. Secondo l’autore le istituzioni democratiche sono rimaste nel tempo, ma risultano ormai del tutto svuotate, ciò che rimane è quindi una democrazia per lo più di facciata che nasconde invece quelli che sono i reali poteri che hanno ormai valicato i confini nazionali.
Lucido e non eccessivamente tecnico, questo saggio è adatto a tutti coloro che vogliono cimentarsi in un’analisi politica ed economica senza essere degli specialisti.

Combattere la postdemocrazia

Colin Crouch

Editore: Laterza

Prezzo: € 18,00

Pagine: 196

vedi anche l'archivio delle recensioni


Piccolo pamphlet contro la dittatura della prospettiva lineare. E’ davvero la premessa indispensabile della verosimiglianza artistica? E se, invece, fosse solo uno schema tra tanti? Uno fra mille approcci possibili alla raffigurazione? Da secoli, l’universo prospettico ci tiene prigionieri di una falsa interpretazione del mondo. E’ ora di cominciare a vedere il multiverso. Come, del resto, le civiltà antiche ci insegnano da millenni… se solo ritrovassimo gli occhi per guardare. Una chicca per amanti dell’arte. E non solo!

La prospettiva rovesciata

Pavel Florenskij

Editore: Adelphi

Prezzo: € 14,00

Pagine: 152

 

vedi anche l'archivio delle recensioni


La narrazione e l’indagine poliziesca iniziano con un ritmo lento, ma ben presto la suspence aumenta come un crescendo sinfonico. Romanzo avvincente, con atmosfere che richiamano le indagini del commissario Maigret. Mi è piaciuto molto!

L’ultimo traghetto

Domingo Villar

Editore: Ponte alle Grazie

Prezzo: € 18,50

Pagine: 640

 

vedi anche l'archivio delle recensioni